Anche se con un po’ di ritardo, ritorna la rubrica settimanale “Le cose che odio”. Dopo un’attenta riflessione e selezione delle tante cose che detesto di questo mondo, ho deciso di parlare di una delle piaghe che ognuno di noi è costretto a subire quotidianamente: quella dei parenti molesti.

I parenti molesti sono quasi figure mitologiche che ricompaiono nella nostra vita a intervalli intermittenti: Natale, Pasqua, matrimoni, funerali, lauree, compleanni…oppure quando serve loro un favore 😀

Risultati immagini per gif mamma ho perso l'aereo

Ogni volta che penso a una di queste incresciose situazioni mi sudano letteralmente le mani e mi ritorna in mente un’esilarante scena del film Il diario di Bridget Jones. Bridget torna a casa per il Capodanno dove si sta svolgendo un’angustiante party di famiglia, chiede al padre visibilmente annoiato “come stai?” e l’uomo sconvolto e già brillo risponde con un grottesco “vorrei essere morto.” Beh chi si è trovato nella stessa situazione sicuramente capirà l’ironia della scena!

Ma quali sono i 5 tipi umani di parente molesto?

1. Il fratello maggiore spaccone, quello che tutti in famiglia adorano e considerano più bello, più intelligente e più in gamba di te, e che proprio per questo fa lo spaccone con il resto del mondo.

2. La nonna invadente che ci chiede continuamente se siamo fidanzati e quando porteremo la nostra ragazza da lei a pranzo.

Risultati immagini per gif tumblr divertenti

3. Lo zio dell’America che non vediamo da millemila anni e che pretende che ci ricordiamo pure il suo codice fiscale!

4. La zia criticona che giudica come ci vestiamo, la gente che frequentiamo, il nostro nuovo taglio di capelli e tutte quello che facciamo, diciamo o pensiamo… sì lei legge nel pensiero!

5. I cugini più piccoli, quelli che vengono invitati da tutta la famiglia ad uscire con noi e i nostri amici perché incapaci di uscire da soli. Quindi ci ritroviamo a fare da babysitter a loro che non solo sono una colossale palla al piede ma pretendono pure di scroccarci il gelato.

Ma se i nostri parenti sono un insieme catastrofico di difetti perché continuiamo a vederci e riunirci ad ogni occasione? Beh semplice, in fondo li amiamo proprio perché mettono a dura prova la nostra pazienza e ci preparano alle difficoltà della vita.

E poi, non dimentichiamoci che tutti noi siamo il parente molesto di qualcuno! 🙂

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here